Campionati regionali, C e D cercano il riscatto

Aria di derby oggi al Centro Sportivo Lingotto per la gara della serie D che alle 18 se la vedrà con il Testona. Le moncalieresi sono 3 punti avanti a Viana e compagne, che dopo aver rotto il ghiaccio contro la capolista Cime Careddu quindici giorni fa, tornano a giocare davanti al pubblico amico. I coach Barberis e Imbruno contano su un’altra prova fatta di orgoglio e cuore, dopo lo scivolone patito ad Acqui.

Più tardi, alle 20.30, sarà la volta della serie C. Avversario il Valenza , squadra data tra le favorite alla vigilia, ma che paga un inizio di torneo decisamente altalenante. Punto di forza delle orafe  Silvia Freni, ex centrale che ha militato anche in A2, molto forte a muro, ora spostata nel ruolo di opposto. Da tener d’occhio anche il posto 4 Giulia Gatti e l’altra centrale Elena Mazzarello, giocatrici con esperienza di categoria superiore.

In casa Lingotto, dopo la strigliata post Arquata di lunedì, la squadra di Appi si è allenata bene. Perdura però il dubbio sull’utilizzo del libero Tarozzo. A causa una distorsione, fortuita quanto assurda, rimediata nell’ultimo allenamento prima della scorsa partita, è stata costretta a saltare la gara con Argos Lab. Probabilmente Claudia dovrà rinunciare anche al match di questa sera, ma se ne saprà di più solo in fase di riscaldamento prepartita.

I supporter che, crediamo, affolleranno anche questa sera le tribune dell’impianto di via Ventimiglia si attendono una grande reazione da Levra Levron e compagne e non faranno mancare il loro sostegno.

Share This Post On